IL MIGLIOR OBIETTIVO PER PANASONIC MICRO 4/3?

E’ noto che il parco ottiche compatibili con Panasonic non sia così vasto come quello di concorrenti come Canon e Nikon ma di lenti valide ce ne sono e non sono poche.

Fra tutte la mia vista è caduta fin da subito sul Panasonic Lumix 12-60mm. Un’obbiettivo pressoché tuttofare.

_1020649.jpg

Specifiche

  • Montatura: micro 4/3
  • Stabilizzatore ottico d’immagine: si
  • Lunghezza focale: 12-60 mm
  • Apertura massima diaframma: f3.5 (grandangolo)
  • Apertura minima diaframma: f22 (teleobbietivo)
  • distanza di messa a fuoco minima: 0.20/0.25 metri
  • Diametro: 58mm
  • Lunghezza: 71mm
  • Peso: 210g

Perché proprio questo?

Se avete dovete ancora acquistare il corpo macchina la convenienza dell’obbiettivo aumenta ancora di più in quanto viene venduta molto spesso come lente kit il che ne comporta una drastica riduzione del prezzo. Il prezzo base infatti si aggira sui 400 euro mentre se compresa nella convenzione il prezzo scende a circa 260 euro.

Oltre al prezzo un’altra cosa che lo rende ottimo, specialmente agli inizi, è la versatilità. Essendo infatti sia che un grandangolo che un teleobiettivo da la possibilità a un neofita di sperimentare di tutto. E si, ho detto teleobiettivo, perché bisogna tenere conto anche che su formato micro 4/3 la lunghezza focale va raddoppiata. Rendendo così l’obbiettivo un 24-120.

Risulta essere anche molto comodo per chi non la possibilità di portare con se troppa attrezzatura causa poco spazio. Nel mio caso sarà la mia salvezza fra un paio di settimane perché partendo per un viaggio zaino in spalla lo spazio che avrò a disposizione è molto limitato e dovrò quindi ridurre all’essenziale la mia attrezzatura.

_1020650.jpg

Pro e contro

Partiamo dalla cosa che forse si nota di più usandolo come teleobiettivo e in ambito video: lo stabilizzatore. Caratteristica quasi fondamentale se non si dispone di un cavalletto e che rendono la lente una vera e propria macchina da guerra sopratutto se combinato con lo stabilizzatore del corpo macchina.

Altra nota peculiare è la dimensione che se paragonata a obbiettivi zoom di altre marche la competizione si azzera per non parlare del peso.

La luminosità invece è invece il tasto dolente, in quanto limitano la creatività di chi lo vuole utilizzare. Infatti se hai intenzione di fare un bel bokeh sicuramente questa non fa per te. Scarsi sono i risultati con scarsa luminosità. Ho provato ad usarla per degli scatti in movimento in città tenendola sui 25mm (corrispondente a 50 su full frame) ma con un diaframma che si aggirava su f4 le foto venivano troppo scure.

Consiglio quindi vivamente l’acquisto di questo prodotto se rispecchia le tue esigenze ovviamente se hai un po’ di budjet in più da investire ti consiglierei piuttosto lo stesso millimetraggio ma della Leica (sogno nel cassetto).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: